News / Tecnologia e innovazione
10/01/2017

POR FESR 2014-2020
Smart tracking. Soluzioni avanzate di movimentazione agile e tracking cloud machine to machine.

Dal 2016 Friul Intagli Industries aderisce al progetto “POR FESR 2014-2020: per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”, stanziato dalla Comunità Europea e dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
Il progetto è volto a promuovere la ricerca di soluzioni avanzate di movimentazione agile e tracking del semilavorato basate su connessioni cloud machine-to-machine (M2M) e ha come obiettivi di ricerca industriale:

  • La robotica avanzata collaborativa, ossia robot sempre più intelligenti e flessibili, in grado di lavorare insieme ad operatori “umani” in processi non totalmente predefiniti;
  • La manifattura additiva che permetterà realmente l’implementazione di processi “one piece flow”;
  • “Utensili” digitali avanzati disponibili come servizi cloud a basso costo. Questo paradigma viene realizzato dal progetto attraverso connessioni cloud machine-to-machine (M2M). Le connessioni M2M rientrano nelle dinamiche dell’insieme Smart Manufacturing. Ciò si concretizza nel progetto nella realizzazione della fabbrica del futuro:
    • Prevalenza di tecnologie Internet-based;
    • Prevalenza di Cyber-Physical Systems per l’esecuzione e il controllo delle attività;
    • Generazione e necessità di gestire enormi masse di dati (Big-Data);
    • Complessità crescente (personalizzazione di prodotto, requisiti dinamici della supply-chain, integrazione di svariate tecnologie in prodotti complessi, meccanismi dinamici di cooperazione fra aziende, …);
    • Integrazione verticale dei sistemi IT (dall’ERP al field-level).